Posa in opera di RIVESTIMENTO CERAMICO o LAPIDEO su TERRAZZO DI COSTRUZIONE NUOVA

I. Su solaio, dopo posizionamento di pannelli termo isolanti scelti in fase progettuale e stesura di adeguato strato di scorrimento in tnt poliestere realizzazione di massetto in pendenza mediante riporto di :

  • impasto per sottofondi  in sabbia e cemento di spessore minimo 8 cm agli scarichi, in campi delimitati da giunti di ripresa e non superiori ai 12 m2;

  • premiscelato a ritiro compensato classe CT - C35 - F7 - A1fl , marcato CE secondo la norma EN 13813, tipo SC 1 di Nord Resine gettato in opera con spessore minimo agli scarichi non inferiore a 4 cm, in campi delimitati da giunti di ripresa e non superiori ai 25 m2,

  • premiscelato fibrorinforzato a ritiro compensato classe CT - C35 - F7 - A1fl , marcato CE secondo la norma EN 13813, tipo SC 1.F di Nord Resine, gettato in opera con spessore minimo agli scarichi non inferiore a 2,5 cm, in campi delimitati da giunti di ripresa e non superiori ai 36 m2

 

II. Messa in opera degli scarichi, di dimensione opportuna e determinata dalla D.L.,  in materiale termoplastico flessibile non plastificato con flangia retinata a maglia 5 x 5 mm, tipo BOCCHETTA AD ANGOLO e BOCCHETTA VERTICALE di Nord Resine mediante

 

  • realizzazione di adeguato ribassamento di spessore 3 mm,

  • primerizzazione della zona di sovrapposizione con fondo ancorante monocomponente igroindurente tipo NORPHEN FONDO IGRO di Nord Resine;

  • trattamento dell’intera flangia retinata con promotore di adesione BETONSEAL PRIMER di Nord Resine

  • stesura sulla zona di sovrapposizione di sigillante monocomponente polimerico a reazione neutra tipo BETONSEAL MS 2.0 di Nord Resine;

  • posizionamento dello scarico inserendo la bocchetta nel pluviale e spingendo la flangia nella zona ribassata fino ad ottenere il completa ricoprimento della parte apparente della flangia


III. Sigillatura impermeabilizzante di tutti i giunti di ripresa realizzati mediante

  • primerizzazione di una fascia di larghezza non inferiore ai 6 cm con fondo ancorante monocomponente igroindurente tipo NORPHEN FONDO IGRO di Nord Resine,

  • estrusione nel giunto di abbondante sigillante monocomponente polimerico a reazione neutra tipo BETONSEAL MS 2.0 di Nord Resine e lisciatura dello stesso con spatola metallica liscia ad ottenere il completo riempimento del giunto e lo sborda mento del sigillante sulla zona precedentemente trattata con il fondo ancorante a realizzare una bandella elastica ed impermeabile

 

IV. Arrotondamento degli angoli  tra piani orizzontali e verticali mediante applicazione di sigillante monocomponente polimerico a reazione neutra tipo BETONSEAL MS 2.0 di Nord Resine su fondo ancorante monocomponente igroindurente tipo NORPHEN FONDO IGRO di Nord Resine e lisciatura della sguscia per realizzare un arco di raggio non inferiore ad 1 cm.


V. Realizzazione di manto impermeabilizzante certificato CE - ETA N° 006 / 0109 EOTA, adatto alla successiva posa del rivestimento ceramico o lapideo mediante applicazione di sistema integrato costituito da guaina liquida bi componente, applicabile con umidità del supporto non superiore al 12% e temperatura del supporto compresa tra +0,1°C e +50°C, tipo BETONGUAINA.S di Nord Resine e armatura di rinforzo in

  • tessuto non tessuto da fiocco in fibra alcali resistente di massa areica 100 g/m2 tipo NYCON F di Nord Resine per i risvolti orizzontale / verticale e per le aree ad imperfetta planarità

  • tessuto non tessuto da filo continuo in fibra alcali resistente di massa areica 100 g/m2 tipo NYCON 100 di Nord Resine per i piani orizzontali.

Il manto sarà caratterizzato da interruzione dei tessuti di rinforzo in corrispondenza dei giunti di frazionamento del massetto.


VI. Sul manto impermeabile così realizzato posa in opera di rivestimento ceramico o lapideo di dimensione massima non superiore a 600 cm2 mediante collante cementizio monocomponente

  • conforme alle norme 12004 - C2TE e 12002 - S2, tipo BETON H1 di Nord Resine

  • conforme alle norme 12004 - C2FTE e 12002 - S2, tipo MONOTACK FLEXORAPID di Nord Resine

 

La posa del rivestimento presuppone il riporto in superficie del giunto elastico realizzato in corrispondenza dei giunti di frazionamento e la creazione di giunto in corrispondenza dell’angolo orizzontale / verticale; le fughe tra piastrelle saranno di dimensione non inferiore a 4 mm e fugate con sigillante monocomponente flessibile ed idrorepellente conforme alla norma UNI EN 13888 in classe CG2, tipo COLORFILL FLEX 2-12 di Nord Resine; i giunti elastici saranno sigillati con sigillante elastomerico igro indurente a reticolazione neutra in classe 25 LM secondo le norme ISO 11600 F e ISO 11600 G, tipo NORDSIL 2.5 di Nord Resine

Prodotti correlati

SC 1 » 
Massetto pronto per sottofondi a ritiro compensato

SC 1 è un premiscelato in polvere che, con aggiunta di acqua in proporzioni esatte, forma un impasto specifico per la realizzazione di sottofondi ad asciugatura veloce  e a ritiro compensato, adatto sia …

SC 1-F » 
Massetto fibrato pronto per sottofondi a ritiro compensato

SC 1-F è un premiscelato in polvere che, con sola aggiunta d’acqua, forma un impasto cementizio per la realizzazione di sottofondi ad asciugatura veloce e a ritiro compensato, adatto sia per la posa di …

BETON-H 1 » 
Adesivo per piastrelle monocomponente
[ C2TES2 secondo EN 12004 ]

BETON-H1 è un adesivo per piastrelle monocomponente costituito da cemento, sabbie di granulometria selezionata, resine e additivi speciali. Si prepara tramite miscelazione con la sola aggiunta di acqua al …

COLORFILL FLEX 2-12 » 
Sigillante monocomponente per piastrelle a rapida presa, idrorepellente e flessibile, disponibile in 24 colori. Conforme alla norma UNI EN 13888 – classe CG2

COLORFILL FLEX 2-12 è un sigillante composto da una malta cementizia da preparare con l’aggiunta di sola acqua al momento dell’uso, per ottenere un impasto formulato specificatamente per il riempimento delle …

 
BETONGUAINA®.S » 
Guaina liquida bicomponente ad alta elasticità

BETONGUAINA.S è un sistema di impermeabilizzazione integrato, a base acqua, costituito da : componente A: dispersione acquosa di polimeri ed additivi; componente B: cariche reattive. BETONGUAINA.S, dopo …

BETONGUAINA® » 
Guaina liquida bicomponente
MARCATURE CE : EN 1504-2 (C)-PRINCIPI PI,MC,IR; EN 14891 (CMO2P)

BETONGUAINA è un sistema di impermeabilizzazione integrato, a base acqua, costituito da: componente A: dispersione acquosa di polimeri ed additivi; componente B: cariche reattive. BETONGUAINA, dopo filmazione, …

NYCON F » 
Tessuto-non-tessuto da filo continuo in fibra resistente all’alcalinità

NYCON F è un tessuto-non-tessuto in fibra sintetica a filo continuo, resistente ai solventi e all’acqua (anche a pH alcalino).

NORPHEN FONDO IGRO » 
Fondo ancorante monocomponente
MARCATURA CE EN 13813 – SR-B2,0

NORPHEN FONDO IGRO è un prodotto monocomponente composto da una miscela di prepoliisocianati liquidi e additivi sciolti in solvente. Il prodotto, nella prima ora dopo l'applicazione, rende adesiva la superficie …

 
BETONSEAL MS 2.0 » 
Sigillante monocomponente per sistemi di impermeabilizzazione a base di BETONGUAINA e BETONGUAINA.S
MARCATURA CE EN 15651-1: F-EXT-INT-CC- 25LM

BETONSEAL MS 2.0 è un sigillante a reazione neutra monocomponente a base di MS PolymerTM esente da solventi e da isocianati, a basso modulo elastico, a rapida reticolazione, elevata elasticità e con …

MONOTACK® FLEXORAPID » 
Adesivo grigio monocomponente per piastrelle e pietre naturali [ C2FTES1 secondo EN 12004 ]

MONOTACK® FLEXORAPID è un adesivo rapido monocomponente grigio per piastrelle ceramiche e pietre naturali scure, costituito da cementi e sabbie silicee di granulometria selezionata, resine e additivi speciali. …

 
Stampa contenuto come PDF