Piscine interrate con superfici vecchie e nuove - Sigillatura corpi estranei per l’applicazione del rivestimento impermeabilizzante

La realizzazione di una impermeabilizzazione in piscina deve tenere conto della presenza di elementi estranei da collegare al manto impermeabile.

Questo collegamento dovrà essere eseguito tramite un “ponte elastico” che si realizza utilizzando

il sigillante BETONSEAL MS 2.0.

Per ottenere il risultato ottimale l’adesione del sigillante dovrà essere perfetta, per questo è necessario trattare i punti di contatto con il primer  specifico BETONSEAL PRIMER e preparare le superfici di plastica come Polietilene,Polipropilene,Poliamide,PVC etc con una leggera carteggiatura prima di procedere al ciclo.

 

Per questo, qui di seguito, approfondiamo quale sia il metodo corretto di realizzare la connessione.

 

Tubi in plastica e scarichi:

  • Per   sigillare  uno scarico o un elemento in plastica  eseguire una carteggiatura nella zona di contatto, impregnare uno straccetto o un pezzo di carta industriale con BETONSEAL PRIMER  e strofinare il manufatto nella zona da trattare: attendere l’evaporazione del solvente e applicare il BETONSEAL MS 2.0;

Faretti:

  • applicare una mano di NORPHEN FONDO IGRO sulla parte in cemento adiacente al bordo dove andrà posizionato il corpo del faretto;
  • passare uno straccio impregnato con BETONSEAL PRIMER sul bordo metallico del telaio:
  • attendere l’evaporazione del solvente (15-30 minuti) quindi sigillare con BETONSEAL MS 2.0;
  • dopo almeno un’ora e entro 24 ore procedere con l’impermeabilizzazione.

Altri elementi:

  • Qualunque elemento sia presente dentro il massetto o sia posato e fissato al pavimento (scarichi, griglie etc) va collegato al massetto con una sguscietta realizzata con BETONSEAL MS 2.0.

Prodotti correlati

BETONSEAL PRIMER » 
Promotore di adesione per sigillanti BETONSEAL MS

BETONSEAL PRIMER è un promotore di adesione per sigillanti BETONSEAL MS. Il prodotto favorisce l’adesione in condizioni di elevata umidità, di immersioni temporanee in acqua di sigillature e di forti escursioni …

NORPHEN FONDO IGRO » 
Fondo ancorante monocomponente
MARCATURA CE EN 13813 – SR-B2,0

NORPHEN FONDO IGRO è un prodotto monocomponente composto da una miscela di prepoliisocianati liquidi e additivi sciolti in solvente. Il prodotto, nella prima ora dopo l'applicazione, rende adesiva la superficie …

BETONSEAL MS 2.0 » 
Sigillante monocomponente per sistemi di impermeabilizzazione a base di BETONGUAINA e BETONGUAINA.S
MARCATURA CE EN 15651-1: F-EXT-INT-CC- 25LM

BETONSEAL MS 2.0 è un sigillante a reazione neutra monocomponente a base di MS PolymerTM esente da solventi e da isocianati, a basso modulo elastico, a rapida reticolazione, elevata elasticità e con …

 
Stampa contenuto come PDF