Certificazioni

 

Antimuffa - Resistenza alla crescita di muffe

Rapporti di prova per la determinazione della resistenza alla crescita di muffe secondo la norma UNI EN 15457:2008:

Clicca sul nome del prodotto per il download del rapporto di prova

 

Marcatura CE - Prodotti da costruzione

Con l’introduzione del Regolamento (Ue) n. 305/2011 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 9 marzo 2011,  la Dichiarazione CE di conformità (presupposto per l’apposizione della marcatura CE ai sensi della Direttiva CEE 89/106 sui prodotti da costruzione, recepita in Italia dal Decreto n. 246 del Presidente della Repubblica del 21 Aprile 1993) viene sostituita dalla Dichiarazione di Prestazione (Articolo 4 Regolamento 305/2011).

Di seguito è possibile effettuare il download delle DoP disponibili: 

BETON COLOR MALTAFIX NORPHEN RICRETE
(NORPHEN) FONDO SL (NORPHEN) MALTA BASE NORPHEN SW FONDO
BETON CR MAT 20 (NORPHEN) SW SOLID
BETON TACK MONOTACK FLEX BIANCO e GRIGIO NORTIG
BETONGUAINA MONOTACK FLEXORAPID NORTIG 15
BETONGUAINA®.S MONOTACK H BOND BIANCO e GRIGIO NORTIG 15 FIBRATO
BETONGUIANA BASEMENT MONOTACK MARMORAPID PRO TILER
BETON-H1 MONOTACK SR BIANCO e GRIGIO PU BASE
BETONSEAL MS 2.0 MONOTACK SUPER BIANCO e GRIGIO Q-LEVEL
CARBO BASE - CARBO BASE 70 NATURAL BASE Q-PRIMER
CARBO STUCCO 70 NATURAL BASE QUARTZ Q-RASANTE
CARBO GEL NORDBLACK Q-SMALTO
CEM OX NORDCEM Q-SMALTO LC
CEM-O-LUX NORDCOLOR RASANTE 1200
DEKOR-SEAL S 500 NORDGROUTH TIXO RASANTE 1200 S
DEKOR-SEAL S 500 OPACO NORDPUR ESTERNI RASANTE 2000 2K
DRY BETON SUPER NORDPUR ESTERNI ADS RASOMIX
EASY LAST 90 NORDPUR ESTERNI EXTRAGRIP RICRETE 1 C
EP LASTIK NORDPUR INTERNI RIVENORD LAST
EPOSEAL W NORDPUR SW RQ-MASSETTO
FARMACRETE NORDRY 200P SC 1 MASSETTO PRONTO
FLOOR L TRA NORDSIL AC SC 1-F
FONDO SL GEL NORPHEN 200 SOLID
GROVE 30 NORPHEN 200 FONDO STRATOFLEX
GROVE MASSETTO NORPHEN 200 HCR STRATOFLEX PU
GROVE RAPIDO NORPHEN 200 HCR AUTOESTINGUENTE SW SMALTO
GROVE RASANTE NORPHEN FONDO FIL SW SMALTO LC
GROVE RIPRISTINO NORPHEN FONDO IGRO

TRAFFIDECK FLEX 3000 HA

LEVEL CRETE NORPHEN INJECTION W3 IMPERMEABILIZZANTE
LITOSCREED BASE NORPHEN LEVEL X-CEM BASE
MALTA RAPIDA X POWDER
Conformità del processo di produzione (FPC)

Nord Resine ha ottenuto la certificazione di conformità del processo di produzione di prodotti e sistemi per la protezione e la riparazione delle strutture di calcestruzzo:

 

Reazione al fuoco

Per i prodotti sottoelencati è disponibile la CLASSIFICAZIONE DI REAZIONE AL FUOCO (norma UNI EN 13501-1:2007) che ne attesta l’appartenenza alla classe:

 

Contatto alimentare

NORPHEN FOOD trova impiego nella realizzazione di rivestimenti impermeabilizzanti di vasche e serbatoi in cemento o metallo destinati al contenimento di alimenti. Per tutti gli alimenti per i quali è previsto il test di migrazione con i seguenti simulanti:

  • soluzione acquosa di acido acetico al 3% (peso su volume);
  • soluzione acquosa di etanolo al 10% (volume su volume);
  • acqua;
  • olio d’oliva rettificato;

NORPHEN FOOD è conforme e certificato secondo il DM 21/03/73 e successivi aggiornamenti. In aggiunta ai simulanti citati, NORPHEN FOOD risulta idoneo anche per contatto con soluzioni idroalcoliche al 45% e 90% in volume di etanolo

Clicca qui per il download del rapporto di prova

Camere bianche

NORPUR SW ha ottenuto il certificato No.  NO 1405-708 secondo ISO 14644-1 “Camere bianche ed ambiente associato controllato”- Classificazione della pulizia dell’aria”.

Il prodotto rientra in classe ISO 5.

Scarica il Certificato

Scarica la Dichiarazione di conformità

 

Incapsulamento cemento-amianto

Per il prodotto AMIANTOPLAST è disponibile il rapporto di prova che attesta l’idoneità all’uso come incapsulante di lastre in cemento-amianto secondo la classe “TIPO A”. Clicca qui per visualizzare il certificato.

Nella tabella sottostante vengono riepilogate le prove alle quali devono essere sottoposti i prodotti incapsulanti in funzione della tipologia:

TipoDestinazione d'uso Prove di laboratorio
Incapsulanti di TIPO A Per l’incapsulamento di manufatti in cemento-amianto applicato a vista all’esterno.Rientra in questa definizione anche il rivestimento incapsulante da applicare sull’intradosso da lastre il cui estradosso è direttamente a contatto con l’ambiente.
  • aderenza: 11 della norma UNI 10686
  • impermeabilità all’acqua: 12 della norma UNI 10686
  • resistenza al gelo-disgelo: 13 della norma UNI 10686
  • prove di sole-pioggia: 14 della norma UNI 10686
  • resistenza all’invecchiamento accelerato: § 15 della norma UNI 10686
  • reazione al fuoco:  16 della norma UNI 10686
Incapsulanti di TIPO B Per l’incapsulamento di manufatti in cemento-amianto applicato a vista all’interno.
  • aderenza: 11 della norma UNI 10686
  • reazione al fuoco: 16 della norma UNI 10686
  • resistenza al lavaggio: secondo la norma UNI 10560
Incapsulanti di TIPO C Non a vista: se applicato per l’incapsulamento di manufatti in cemento-amianto, a supporto degli interventi di sconfinamento e di sopra-copertura
  • aderenza: 11 della norma UNI 10686
  • impermeabilità all’acqua: 12 della norma UNI 10686
  • resistenza al gelo-disgelo: 13 della norma UNI 10686
  • reazione al fuoco: 16 della norma UNI 10686
Incapsulanti di TIPO D Ausiliario: se applicato per evitare la dispersione di fibre nell’ambiente a supporto di interventi di rimozione u durante le operazioni di smaltimento di materiali contenenti amianto.

Non è previsto nessun test. Il fornitore dovrà indicare:

  • lo spessore del film secco;
  • la quantità da applicare per metro quadrato;
  • il tempo di essiccazione.

 

Resistenza allo scivolamento
Per le pavimentazioni BRIGHT STONE e NORPHEN LEVEL è disponibile il rapporto di prova attestante la conformità del rivestimento alla CLASSE A (resistenza allo scivolamento con scarpe) della norma prEN 13845-2000

Per visualizzare i rapporti di prova è sufficiente cliccare sul nome del prodotto.

 

Settore stradale - Rivestimento protettivo per gallerie stradali
Per il rivestimento epossidico a base acquosa (NORPHEN) SW SMALTO è disponibile un rapporto di prova (in inglese e tedesco) rilasciato dal laboratorio svizzero EMPA (Laboratorio federale di prova dei materiali e di ricerca) che ne attesta l’idoneità all’uso come rivestimento protettivo per gallerie stradali.
Il materiale è stato sottoposto a prove di:
  • comportamento sotto getto di vapore;
  • prova di impatto con sfera metallica da 1 kg;
  • resistenza alle soluzioni alcaline;
  • valutazione della pulibilità;
  • valutazione della resistenza al lavaggio;
  • permeabilità al vapor acqueo;
  • prova di diffusione di cloruro;
  • determinazione brillantezza (gloss);
  • prova di adesione.

Clicca qui per visualizzare il certificato.

Idoneità per ambienti con presenza di alimenti (Norma UNI 11021:2002)
Sono disponibili i rapporti di prova che attestano l'idoneità dei prodotti elencati al rivestimento di superfici in ambienti con presenza di alimenti:

Clicca sul nome del prodotto per visualizzare il certificato.