DRY MARBLE

Protettivo impermeabilizzante

Descrizione

DRY MARBLE è un formulato a base di oligomeri e polimeri a basso peso molecolare con modifica funzionale, additivi e solventi. Dopo maturazione il prodotto impedisce l’assorbimento di liquidi, lasciando ancora  una buona traspirazione al materiale trattato.

DRY MARBLE altera l’aspetto della superficie impartendo un particolare effetto bagnato. Il prodotto è disponibile anche in una  diversa versione, DRY MARBLE INVECCHIATO, in grado di impartire alla pietra trattata un aspetto antichizzato.

Campo d'impiego

DRY MARBLE rappresenta la risposta totale ai problemi di assorbimento e manutenzione di marmi o pietre naturali impiegati in pavimentazioni o pareti in immobili destinati a uso civile o commerciale. Ideale per materiali bocciardati o sabbiati (trattamenti che aumentano notevolmente l’assorbimento e la facilità allo sporcamento).

CONFEZIONI

Il prodotto viene venduto in contenitori da 1 e 5 litri.

DRY MARBLE

Protettivo impermeabilizzante

Applicazione

Controllo iniziale dell’umidità del materiale

  • DRY MARBLE può essere applicato solo su superfici asciutte anche in profondità: questo allo scopo di permettere una perfetta polimerizzazione delle sostanze contenute nel prodotto.
  • Se possibile, quando la pietra sia stata posata con collanti cementizi, attendere 2 o 3 mesi, per permettere la traspirazione all’esterno dell’umidità del sottopavimento.
  • Prestare attenzione ai sottofondi realizzati con materiali argillosi coibenti mescolati a leganti ed inerti: la difficoltà di espulsione dell’acqua è notevolmente superiore per le intrinseche capacità di ritenzione di questo tipo di massetto.

 

Lavaggio

  • Se la pietra è bocciardata o comunque irruvidita si potrà procedere ad un lavaggio con spazzolatura con il prodotto NORDECAL FORTE; se invece vi fossero parti lucide va tenuto presente che NORDECAL FORTE può opacizzare. In questo caso il posatore dovrà evitare di lasciare residui di collante o cemento sopra la pietra onde evitare la necessità di un lavaggio con disincrostante.
  • Dopo aver lavato, attendere la perfetta asciugatura del supporto, eliminare la polvere depositatasi e procedere al trattamento.
  • Indicativamente l’asciugatura di un cotto toscano avverrà in una decina di giorni in estate (con corrente di aria abbondante ) e in una ventina di giorni in inverno (con riscaldamento acceso); un granito o marmo bocciardato asciuga in tempi molto più rapidi.

 

Trattamento

  • Agitare il DRY MARBLE nel contenitore prima del prelevamento, versare in una bacinella adeguata e intingere un rullo a pelo medio (con pelo resistente ai solventi).
  • L'applicazione deve essere eseguita tenendo conto che il prodotto va rullato molto bene a lungo, in modo da permettere l'imbibimento in profondità dei pori, quindi incrociare più volte le rullate, avendo cura di trattare una superficie sempre uguale per ogni volta che si intingerà il rullo.
  • Il giorno dopo, con le stesse modalità, procedere ad una seconda mano di prodotto. In caso si voglia un maggior effetto bagnato, passare una ulteriore mano di trattamento, ma non superare mai le tre mani, salvo indicazioni specifiche date dall’ufficio tecnico NORD RESINE.

DRY MARBLE

Protettivo impermeabilizzante

Consumi

Consumo variabile da 0,2 a 0,4 litri/m2.

DRY MARBLE

Protettivo impermeabilizzante

Caratteristiche

massa volumica, UNI 8310

g/cm3

0,95 ± 0,05

viscosità dinamica apparente, ISO 3219

mPa×s

50 ± 20

angolo di contatto

gradi

> 100

idrorepellenza a immersione

%

> 80

Nota: il metodo di prova fa riferimento alla norma a fianco riportata.

DRY MARBLE

Protettivo impermeabilizzante

Avvertenze e informazioni

Attendere almeno 3 giorni dopo il trattamento in modo da permettere una minima maturazione della sostanza attiva iniziale.

Proteggere dal sole e dalla pioggia nelle prime ore.

Conservazione

Conservare in luogo asciutto tra i +4 e +30 °C. Stabile per almeno 12 mesi.