RIVENORD LAST

Rivestimento elastomerico antifessura Impermeabilizzante MARCATURA CE EN 1504-2 (C) PRINCIPI PI-MC-IR

Descrizione

RIVENORD LAST è un prodotto da rivestimento a base acqua costituito da dispersione di copolimeri elastici, agenti modificanti, additivi, pigmenti e cariche finissime.

Dopo maturazione il film presenta ottima impermeabilità e resistenza agli agenti atmosferici che, unite alla capacità di formare un film elastomerico resistente alla rottura, ne fa un prodotto ideale come pittura antifessure sui manufatti edili esterni.

RIVENORD LAST risponde ai principi definiti nella EN 1504-9 (“Prodotti e sistemi per la protezione e la riparazione delle strutture in calcestruzzo: definizioni, requisiti, controllo di qualità e valutazione delle conformità. Principi generali per l’uso e sistemi”) e ai requisiti richiesti dalla EN EN 1504-2 (“Sistemi di protezione della superficie del calcestruzzo”) per la classe: prodotti per la protezione superficiale – rivestimento (coating, C) – Protezione contro i rischi di penetrazione (1.3) (protection against ingress, PI) (ZA.1d) + Controllo umidità (2.2) (misture control, MC) e Aumento della resistività (8.2) (increasing resistivity, IR) (ZA.1e).

 

Campo d'impiego

RIVENORD LAST trova impiego come:

  • come pittura protettiva anticarbonatazione e antifessura per calcestruzzo;
  • come rivestimento protettivo estetico antifessura per pareti esterne degli edifici;
  • come pittura antifessura per esterni, su  intonaci di tutti i tipi;
  • come pittura impermeabilizzante traspirante per pareti esterne di edifici, quando debbano sottostare ad escursioni termiche molto accentuate;
  • come guaina impermeabilizzante per superfici orizzontali o verticali armata con MAT 22 o NYCON 100.

 

Vantaggi

RIVENORD LAST possiede:

  • buona elasticità a freddo;
  • ottima resistenza agli agenti atmosferici e UV;
  • buona adesione su calcestruzzo;
  • aspetto estetico gradevole;
  • effetto AUTOPULENTE.
CONFEZIONI

Secchio da 9 e 18 kg.

icon

RIVENORD LAST è la pittura impermeabilizzante traspirante ideale per pareti esterne che debbano sottostare ad escursioni termiche molte accentuate

RIVENORD LAST

Rivestimento elastomerico antifessura Impermeabilizzante MARCATURA CE EN 1504-2 (C) PRINCIPI PI-MC-IR

Applicazione

Preparazione del supporto:

  • effettuare un’accurata pulizia ed eliminare le parti incoerenti ed efflorescenze;
  • risarcire piccole imperfezioni sulla superficie da trattare usando RASANTE 1200;
  • in caso di necessità, rasare tutta la superficie utilizzando RASANTE 1200;
  • stuccare eventuali crepe esistenti con uno stucco fine.

Primerizzazione della superficie:

  • su intonaci friabili e rivestimenti plastici applicare PRIMER PLS in una o due mani;
  • per il rivestimento di parti metalliche applicare NORPHEN FONDO MA su metallo spazzolato;
  • su calcestruzzo effettuare la primerizzazione con PRIMER PLS;
  • su rivestimenti plastici applicare direttamente RIVENORD LAST.

Preparazione del prodotto:

  • Aprire la confezione e mescolare il prodotto con miscelatore professionale a basso numero di giri.

Applicazione del prodotto:

  • Applicare la prima mano di RIVENORD LAST su primer asciutto, diluita con acqua al 5 - 10 % in peso di acqua, a rullo o pennellessa.
  • Dopo 24 ore e comunque sulla prima mano asciutta, applicare una o più mani di prodotto a rullo, pennellessa o spruzzo fino al raggiungimento della quantità in progetto.

Applicazione del prodotto (come guaina impermeabilizzante)

  • Applicare una prima mano di RIVENORD LAST su primer asciutto, a rullo;fresco su fresco  stendere una armatura MAT 22  e impregnare con prodotto in maniera abbondante, fino a totale copertura dell’armatura.
  • Il giorno dopo  applicare più mani di prodotto a rullo, pennellessa o spruzzo fino al raggiungimento della quantità prevista per raggiungere uno spessore di 1,3 mm circa.
Pulizia degli attrezzi

Gli attrezzi potranno essere puliti con acqua a prodotto fresco; se il prodotto è indurito dovrà essere asportato meccanicamente.

RIVENORD LAST

Rivestimento elastomerico antifessura Impermeabilizzante MARCATURA CE EN 1504-2 (C) PRINCIPI PI-MC-IR

Consumi

Il consumo dipende dalla resistenza alle crepe richiesta al film protettivo:

  • come pitturazione protettiva: 0,30 - 0,35 kg/m²;
  • come rivestimento antifessura: 0,8 - 1,0 kg/m²;
  • come guaina impermeabilizzante: 2,3 - 2,5 kg/m².

RIVENORD LAST

Rivestimento elastomerico antifessura Impermeabilizzante MARCATURA CE EN 1504-2 (C) PRINCIPI PI-MC-IR

Colori

Il prodotto è disponibile in un’ampia gamma di colori (consultare “Listino colori”). Sono realizzate tinte anche su specifica richiesta.

Caratteristiche

DATI TECNICI

Prodotto certificato secondo EN 1504-2.

Classe di appartenenza secondo EN 1504-2: prodotti per la protezione superficiale – rivestimento – protezione contro i rischi di penetrazione (1.3) (ZA.1d) + controllo umidità (2.2) e aumento della resistività (8.2) (ZA.1e).(C, principi PI – MC – IR)

Conforme alle norme:

 

DATI IDENTIFICATIVI DEL PRODOTTO

 

 

 

consistenza

 

---

liquido denso

massa volumica, UNI 8310

 

g/cm³

1,25 ± 0,05

viscosità Brookfield

 

Ps

110 ± 10

(G4 ASTM ; 10 rpm)

residuo secco %

 

%

55 ±  5

DATI APPLICATIVI

tempo di minima maturazione

 

giorni

> 7

tempo essiccazione superficiale,

UNI 8904

 

ore

8 ± 1

temperatura minima di filmazione

 

°C

+5

temperatura di applicazione

 

°C

da +5 a +35

PRESTAZIONI FINALI

Permeabilità alla CO2

EN 1062-6

 

m

SD= 77 (spessore =0,1 mm)

Permeabilità al vapor acqueo

EN ISO 7783-2 (su supporto poroso)

 

m

SD= 0,33± 0,01

 (spessore =0,1 mm)

classe I (SD< 5m)

Assorbimento capillare e permeabilità all’acqua - EN 1062-3

 

Kg/(m2h0,5)

0,03

Cicli gelo-disgelo con immersione in sali disgelanti- EN 13687-1

(misura dell’ aderenza)

 

MPa

3,1 ± 0,2

Rottura substrato

Cicli temporaleschi - EN 13687-2

(misura dell’aderenza)

 

MPa

3,1  ± 0,2

Rottura substrato

Cicli termici senza immersione in sali disgelanti

EN 13687-3 (misura dell’aderenza)

 

MPa

2,9 ± 0,2

Rottura substrato

Esposizione agli agenti atmosferici artificiali.

EN 1062-11:2002 4.2

Radiazione: UV-A  Durata test:2000 h

Ciclo :

- 4 h radiazione UV  - 4 h bagnatura   senza radiazione UV.

----

Prova superata

BIANCO: DE ≈ 1

RAL 7030: DE< 2

Resistenza alla fessurazione (T= 23°C)

EN 1062-7 (statico)

 

μm

 

500

CLASSE A3 (s= 0,1 mm)

Aderenza per trazione diretta

EN 1542

 

MPa

3,07 ± 0,20

Rottura substrato

Ioni cloruro

UNI 7928

 

---

penetrazione nulla

impermeabilità all’acqua, UNI 8202-21

 

kPa

> 400

carico a rottura*, ISO 527

 

N/mm2

> 2,5

allungamento a rottura *, ISO 527

 

%

> 800

temperatura di congelamento (DTA) *

 

°C

< - 10

* Dati relativi alla matrice polimerica originale

Nota: il metodo di prova fa riferimento alla normativa a fianco riportata.

RIVENORD LAST

Rivestimento elastomerico antifessura Impermeabilizzante MARCATURA CE EN 1504-2 (C) PRINCIPI PI-MC-IR

Avvertenze e informazioni
  • Prestare particolare attenzione alle temperature di lavoro associate all’umidità presente nell’aria.
  • In giornate assolate, il prodotto è applicabile con temperature fino a +5°C, mentre in giornate umide la temperatura minima di applicazione deve essere molto più alta (+15°C).
  • Evitare di applicare nelle giornate di nebbia.
  • Il prodotto non è pericoloso; è comunque disponibile una scheda informativa di sicurezza. 

 

Vantaggi

RIVENORD LAST possiede:

  • buona elasticità a freddo;
  • ottima resistenza agli agenti atmosferici e UV;
  • buona adesione su calcestruzzo;
  • aspetto estetico gradevole;
  • effetto AUTOPULENTE.
Conservazione

24 mesi negli imballi originali, in luogo coperto e asciutto, a temperatura tra +5°C e +35°C. Il prodotto teme l’umidità.

RIVENORD LAST

Rivestimento elastomerico antifessura Impermeabilizzante MARCATURA CE EN 1504-2 (C) PRINCIPI PI-MC-IR