NORPHEN 200 FUEL

Rivestimento epossidico resistente ai carburanti

Descrizione

NORPHEN 200 FUEL è un prodotto bicomponente impiegato per la realizzazione di rivestimenti di superfici. Il prodotto è composto da:

  • componente A: miscela di prepolimeri epossidici liquidi, pigmenti, additivi e cariche speciali;
  • componente B: ammina di copolimerizzazione.

A maturazione completata il materiale presenta ottima resistenza chimica generale e una buona reattività a basse temperature (fino a +5°C).

Il prodotto è disponibile in vari colori.

Campo d'impiego

NORPHEN 200 FUEL trova impiego come rivestimento con spessore da 200 a 500 micron di vasche destinate al contenimento di idrocarburi aromatici.

 

CONFEZIONI

NORPHEN 200 FUEL è disponibile in confezione da 12 kg.

icon

NORPHEN 200 FOOD è il tipico rivestimento a basso spessore per la protezione dall'azione aggressiva degli idrocarburi aromatici (carburanti).

NORPHEN 200 FUEL

Rivestimento epossidico resistente ai carburanti

Preparazione del supporto

Il supporto deve essere attentamente esaminato per essere certi che sia una base adatta e strutturalmente sana;
in base allo stato in cui si trova la superficie deve essere scelto il tipo di trattamento da effettuare:

  • lavaggio con acqua calda a pressione;
  • lavaggio acido;
  • carteggiatura;
  • molatura a diamante;
  • scarificazione;
  • pallinatura.

In questo modo saranno rimossi polvere, sporco, grasso, olio, vecchi adesivi o vernici, efflorescenze, ruggine, muffe e altri materiali estranei.

Le depressioni e le incoerenze del pavimento da rivestire devono essere risarcite con MALTA RAPIDA, per spessori superiori a 3 mm, o con NORPHEN FONDO SL opportunamente caricato con una sabbie di quarzo di varia granulometria, per spessori inferiori a 3 mm.

Preparazione specifica

Come protettivo anticarburante su supporti asciutti:

  • applicare una mano di primer aggrappante NORPHEN FONDO;
  • dopo 2-4 ore procedere alla stesura di NORPHEN 200 FUEL con rullo a pelo corto in due mani distanziate di 24 ore l’una dall’altra.

Consumo minimo: 0,35 kg/m2.


In assenza di barriera al vapore sottopavimento:

  • applicare una rasatura di W3 (secondo le istruzioni operative riportate in scheda tecnica), armato con rete di vetro, che va a sostituire qualunque tipo di rasatura precedentemente citata;
  • dopo 7 giorni procedere all’applicazione di NORPHEN 200 FUEL con rullo a pelo corto in due mani distanziate di 24 ore l’una dall’altra.

Consumo minimo: 0,35 kg/m2.


Come finitura per pavimenti multistrato:

  • sulla superficie di sabbia di quarzo carteggiata e aspirata, applicare NORPHEN 200 FUEL a frattazzo di acciaio.

Consumo minimo: 0,7 - 0,9 kg/mq.

Preparazione del prodotto

Versare NORPHEN 200 FUEL comp. B nel comp. A e mescolare accuratamente con trapano e girante, applicare appena possibile tenendo conto che il pot-life della miscela è molto breve (15 ± 5 minuti a 20C°).

Con forte calore estivo evitare di preparare più di 4-6 kg di prodotto per volta.

NORPHEN 200 FUEL

Rivestimento epossidico resistente ai carburanti

Caratteristiche

massa volumica, UNI 8310

g/cm³

1,20 ± 0,05

pot-life, UNI EN ISO 9514

min

15 ± 5

tempo essiccazione superficiale,

UNI 8904

ore

4 ± 1

tempo di maturazione

giorni

> 7

temperatura di applicazione

°C

+5 - +35

carico mssimo in trazione (film),

ISO 527

MPa

98 ± 15

carico massimo in flessione (film),

ISO 178

MPa

68 ± 10

Resistenza UV e condensa,

ASTM D 4329 (esposizione 168 ore)

ΔE

Δ gloss

>25

- 80

adesione su cls (pull-off test),

ASTM D 4541

MPa

> 3,5

durezza Shore D, ASTM D 2240

---

> 75

rapporto  A : B

2 : 1

Nota: il metodo di prova fa riferimento alla norma a fianco riportata.

 

Resistenze chimiche, UNI EN ISO 2812-1 (metodo 2)

acido cloridrico 30% in acqua

4

acido solforico 10% in acqua

4

acido fosforico 20% in acqua

4

acido acetico 30% in acqua

1

ammoniaca 15% in acqua

5

soda (idrossido di sodio) 30% in acqua

5

acqua ossigenata 3,5% (12 volumi)

5-4

miscela di acido acetico (1%) e acqua ossigenata (0,5%) in acqua

4

alcool etilico denaturato

4

acetone tecnico

4

etil acetato

1-2

MEK

1

xylene

5

etere di petrolio

5

benzina senza piombo

5

carburante per aereo

5-4

gasolio

5

(1 = disgregazione del prodotto, 5 = nessuna alterazione; per la scala completa vedi appendice A)

NORPHEN 200 FUEL

Rivestimento epossidico resistente ai carburanti

Avvertenze e informazioni
  • L'aggiunta di solventi a NORPHEN 200 FUEL può ridurre le resistenze chimiche e la lucentezza finale.
  • Sovrapplicare il giorno dopo, al massimo dopo 48 ore.
  • Mescolare i componenti A e B di NORPHEN 200 FUEL facendo riferimento al rapporto indicato sulla confezione.
  • La velocità di reazione del sistema è influenzata dalla temperatura: il freddo diminuisce la velocità fino ad arrestarla completamente, mentre il caldo la aumenta fino a rendere difficilmente gestibile l’applicazione.
  • Quindi è buona norma condizionare i contenitori dei due componenti, mantenendoli al fresco in estate e al caldo in inverno, prima dell’applicazione.
  • Leggere la scheda di sicurezza.
Conservazione

Conservare in luogo coperto a temperatura tra +8 e 30°C.