NORTIG 15 FIBRATO

Guaina liquida impermeabilizzante monocomponente a base acqua fibrata MARCATURA CE EN 1504-2 (C) - PRINCIPI PI-MC-IR

Descrizione

NORTIG 15 FIBRATO è un prodotto liquido pastoso, rinforzato con fibre, che applicato su balconi e terrazzi permette di operare senza l’inserimento di una armatura di rinforzo. Il prodotto, applicato su una superficie edile, forma un film colorato, resistente all'irraggiamento solare (raggi infrarossi e ultravioletti), resistente alla pioggia battente, adatto per la protezione delle superfici esposte alle intemperie e ai ristagni di acqua.

NORTIG 15 FIBRATO è indicato anche per climi freddi (fino a –20°C).

NORTIG 15 FIBRATO risponde ai principi definiti nella EN 1504-9 (“Prodotti e sistemi per la protezione e la riparazione delle strutture in calcestruzzo: definizioni, requisiti, controllo di qualità e valutazione delle conformità. Principi generali per l’uso e sistemi”) e ai requisiti richiesti dalla EN 1504-2 (“Sistemi di protezione della superficie del calcestruzzo”) per la classe: prodotti per la protezione superficiale - rivestimento (Coating, C) - Protezione contro i rischi di penetrazione (1.3) (Protection against Ingress, PI) (ZA.1d) + Controllo umidità (2.2) (Moisture Control, MC) e Aumento della resistività (8.2) (increasing resistivity, IR) (ZA.1e).

 

Marcature CE

  • NORTIG 15 FIBRATO risponde ai principi definiti nella EN 1504-9 (“Prodotti e sistemi per la protezione e la riparazione delle strutture in calcestruzzo: definizioni, requisiti, controllo di qualità e valutazione delle conformità. Principi generali per l’uso e sistemi”) e ai requisiti richiesti dalla EN 1504-2 (“Sistemi di protezione della superficie del calcestruzzo”) per la classe: prodotti per la protezione superficiale - rivestimento (Coating, C) - Protezione contro i rischi di penetrazione (1.3) (Protection against Ingress, PI) (ZA.1d) + Controllo umidità (2.2) (Moisture Control, MC) e Aumento della resistività (8.2) (Increasing Resistivity, IR) (ZA.1e).
  • NORTIG 15 FIBRATO risponde ai principi definiti nella EN 14891 “ Prodotti impermeabilizzanti applicati liquidi da utilizzare sotto a piastrellature di ceramica incollate con adesivi”, classe DMO2P.
  • Prodotto impermeabilizzante monocomponente applicato liquido  in dispersione acquosa con caratteristiche migliorate di crack-bridging a bassissima temperatura (-20° C).

Il prodotto è disponibile in quattro colorazioni standard: grigio, bianco, rosso ossido e verde ossido.

Campo d'impiego

NORTIG 15 FIBRATO è specifico per la realizzazione di manti impermeabili a vista su:

  • tetti piani,terrazzi e balconi;
  • vecchie membrane, grondaie e converse, cornicioni, camini;
  • muri di fondazione, pareti e facciate.

Ottimo e consigliato anche per docce e sale da bagno.

Il rinforzo con fibre permette di incollare le piastrelle (con BETON-H 1) direttamente sul manto, ma questo impiego si consiglia soltanto su superfici di piccole dimensioni, non essendo possibile ottenere i risultati dei sistemi BETONGUAINA/BETONGUAINA.S.

CONFEZIONI

Fustini da 5, 10 e 20 kg

 

NORTIG 15 FIBRATO

Guaina liquida impermeabilizzante monocomponente a base acqua fibrata MARCATURA CE EN 1504-2 (C) - PRINCIPI PI-MC-IR

Applicazione

Preparazione della superficie

Realizzare, prima di tutto, le sguscie sui giunti fra pavimento e parete, i giunti a pavimento e gli accoppiamenti con le scossaline, le grondaie, i tubi passanti, le ringhiere e i sottosoglia utilizzando BETONSEAL MS 2.0 con i relativi primers.

Su massetti in sabbia/cemento o calcestruzzo:

  • asportare le parti friabili e la polvere;
  • controllare e modificare le pendenze, se necessario, con GROVE MASSETTO;
  • verificare che i giunti siano correttamente eseguiti;
  • eliminare le crepe con la cucitura;
  • verificare che l’umidità residua non sia maggiore del 4% (misura al carburo).

Su piastrelle esistenti:

  • verificare la corretta adesione delle piastrelle al supporto;
  • sgrassare con STRIPPER e risciacquare e, su asciutto, applicare una mano di RICRETE 1C; oppure, in alternativa, molare con mola a diamante;
  • verificare i giunti e le crepe;
  • modificare le pendenze, se richiesto e se necessario, con GROVE MASSETTO;
  • verificare che l’umidità sotto piastrella non sia maggiore del 4% (misura al carburo).

Su membrana bituminosa esistente:

  • eliminare la polvere accumulata nelle zone di ristagno;
  • saldare eventuali parti in distacco.

Applicazione del prodotto

NORTIG 15 FIBRATO è pronto all’uso.

Applicare due mani incrociate di NORTIG 15 FIBRATO (meglio se di colore diverso e contrastante per una migliore verifica ottica del quantitativo distribuito) usando un pennello da muratore (con fibra lunga 7-8 cm) oppure un frattazzo di acciaio o di plastica (anche una racla di gomma con manico lungo è utilizzabile, ma con particolare cura e attenzione).

Incollaggio della piastrella

In caso di incollaggio delle piastrelle con BETON-H 1 direttamente sul manto impermeabile attendere la completa calpestabilità del manto (da 48 ore in estate a più giorni in periodo freddo).

NORTIG 15 FIBRATO

Guaina liquida impermeabilizzante monocomponente a base acqua fibrata MARCATURA CE EN 1504-2 (C) - PRINCIPI PI-MC-IR

Consumi

Il consumo minimo per poter ottenere l’impermeabilizzazione è di 2 kg/m2, pari a uno spessore teorico di 1,1 mm.

NORTIG 15 FIBRATO

Guaina liquida impermeabilizzante monocomponente a base acqua fibrata MARCATURA CE EN 1504-2 (C) - PRINCIPI PI-MC-IR

Caratteristiche

DATI TECNICI

Conforme alle norme:

Conforme ai requisiti della EN 1504-2: prodotto per la protezione superficiale Rivestimento (C) – Principi PI – MC – IR.

- Conforme ai requisiti della EN 14891

Prodotto impermeabilizzante (monocomponente) applicato liquido, a base di cemento modificato con polimero, tipo(CMO2P)

DATI IDENTIFICATIVI

massa volumica, UNI 8310

g/cm³

1,33 ± 0,03

residuo secco,  ISO 1625

%

70 ± 0,5

DATI APPLICATIVI ( a 25°C e 50% U.R.)

umidità massima del supporto, UNI 10329

%

4

temperatura di applicazione

°C

da +1 a +35

temperatura di esercizio

°C

da –20 a +80

tempo di essiccazione superficiale

ore

6

calpestabilità

ore

48

DATI TECNICI

durezza Shore A, DIN 53505

°

83 ± 2

carico a rottura, UNI EN ISO 527-1

(velocità 50 mm/min)

 

MPa

3,4 ± 0,3

6 ± 1

10 ± 2

allungamento a rottura, UNI EN ISO 527-1

(velocità 50 mm/min)

 

%

105 ± 15

65 ± 8

30 ± 5

sforzo di delaminazione (su calcestruzzo), EOTA TR 004

kPa

1410

DATI TECNICI IN CONFORMITÀ A EN 1504-2

Permeabilità alla CO2, EN 1062-6

m

SD= 583

(spessore =0,76 mm)

Permeabilità al vapor acqueo , EN ISO 7783

m

‹ 5

(spessore =0,96 mm

classe I

Assorbimento capillare e permeabilità all’acqua

EN 1062-3

kg/(m2h0,5)

 0,04

Aderenza per trazione diretta, EN 1542

N/mm2

1,8 ± 0,3

DATI TECNICI IN CONFORMITÀ A EN 14891

Adesione a trazione iniziale

N/mm2

0,9 ±0,1

Impermeabilità all’acqua in pressione

( 1,5 bar per 7 gg di spinta positiva)

---

Nessuna penetrazione

Durabilità per adesione a trazione:

-    dopo invecchiamento termico

-    dopo immersione in acqua

-    dopo contatto con acqua di calce

-    dopo cicli di gelo-disgelo

-    dopo immersione in acqua clorurata

N/mm2

 

1,6 ±0,2

0,7 ±0,1

1,2 ±0,1

0,6 ±0,1

1,0 ±0,1

Capacità di crack-bridging:

-          in condizioni standard (+23°C)

-          a bassissima temperatura (-20°C)

mm

 

≥  0,75 mm

≥  0,75 mm

NORTIG 15 FIBRATO

Guaina liquida impermeabilizzante monocomponente a base acqua fibrata MARCATURA CE EN 1504-2 (C) - PRINCIPI PI-MC-IR

Avvertenze e informazioni

- Tenere presente che il prodotto possiede scarsa permeabilità al vapore dopo la posa, quindi:

  • prestare particolare attenzione al contenuto di umidità del massetto ( in particolare quando sia già piastrellato): l’eventuale umidità superiore a quella consentita può provocare lo sbollamento del prodotto in qualche punto;
  • NORTIG 15 FIBRATO può essere applicato ad una temperatura ambiente (o supporto) pari o superiore a +1°C: evitare però di applicare in prossimità di un ulteriore abbassamento delle temperature come nel tardo pomeriggio in inverno. Applicare preferibilmente di mattina fino al primo pomeriggio.

Pulizia degli attrezzi: con acqua a prodotto fresco, meccanicamente a prodotto essiccato.

Conservazione

24 mesi nell’imballo originale chiuso, in ambiente asciutto e ad una temperatura compresa tra +5°C e +30°C. Il prodotto teme il gelo.