EASY-LAST 90

Guaina liquida impermeabilizzante elastomerica
monocomponente ad alta traspirazione

Descrizione

EASY-LAST 90 è un prodotto liquido, denso, di colore grigio, composto di polimeri poliuretanici monocomponenti che, per reazione con l’umidità, formano una guaina impermeabilizzante elastomerica resistente ai raggi UV e alle intemperie.

Il prodotto polimerizza anche a basse temperature e con elevati valori di umidità relativa dell’aria.

EASY-LAST 90 è permeabile al vapore acqueo: in tal modo non c’è accumulo di umidità sotto il rivestimento.

A polimerizzazione completa EASY-LAST 90 da origine a un rivestimento impermeabile molto resistente all’acqua (anche in contatto permanente) e a numerosi agenti chimici, con ottima adesione su numerosi substrati. Data la sua natura chimica non termoplastica che impedisce l’adesione della polvere ed il rammollimento al caldo, EASY-LAST 90 si mantiene pulito ed è facilmente pulibile in caso di necessità.

EASY-LAST 90 risponde ai principi definiti nella EN 1504-9 (“Prodotti e sistemi per la protezione e la riparazione delle strutture in calcestruzzo: definizioni, requisiti, controllo di qualità e valutazione delle conformità. Principi generali per l’uso e sistemi”) e ai requisiti richiesti dalla EN EN 1504-2 (“Sistemi di protezione della superficie del calcestruzzo”) per la classe: prodotti per la protezione superficiale – rivestimento (coating, C) – Protezione contro i rischi di penetrazione (1.3) (protection against ingress, PI) (ZA.1d) + Controllo umidità (2.2) (misture control, MC) e Aumento della resistività (8.2) (increasing resistivity, IR) (ZA.1e).

Campo d'impiego

EASY-LAST 90 è specificamente concepito per la realizzazione in situ di guaine impermeabilizzanti elastiche senza armatura interna

EASY-LAST 90 trova impiego come impermeabilizzante di:

  • tetti piani o pendenti;
  • balconi e terrazzi;
  • lastrici solari pedonabili (senza necessità di applicare ulteriori finiture);
  • converse e canali di gronda.

 

EASY-LAST 90 può essere applicato su:

  • membrane bituminose;
  • calcestruzzo;
  • massetti;
  • rivestimenti ceramici e lapidei (Fig. 1);
  • marmette;
  • legno (con armatura NYCON 100).

 

CONFEZIONI

Fustino metallico con chiusura a cravatta da 5 kg

Fustino metallico con chiusura a cravatta da 20 kg

icon

AQUALAMINE è il sistema NORD RESINE per creare un manto impermeabile a vista con finiture sostitutive delle piastrelle.
Permette di ottenere una superficie resistente e continua dalle eccezionali caratteristiche tecniche:
impermeabile e traspirante, antiscivolo, resistente ai raggi UV e che non ingiallisce.
AQUALAMINE è disponibile in 15 finiture standard e, per metrature importanti, con colori personalizzati.

tl_files/nordresine/images/NORD_RESINE_AQUALAMINE_IMPERMEABILIZZANTE.JPG

EASY-LAST 90

Guaina liquida impermeabilizzante elastomerica
monocomponente ad alta traspirazione

Preparazione del supporto

EASY-LAST 90 può essere applicato su substrati con presenza di umidità fino a 6% (secondo UNI 10329) poiché, essendo permeabile al vapor acqueo, ciò non causa formazione di bolle; al contrario, su superfici con umidità maggiore la compattezza del film reticolato e la sua adesione al supporto vengono pregiudicate dalla formazione di bolle nel rivestimento.

Membrane bituminose nere:

  • pulire la superficie con metodi adatti;
  • procedere direttamente all’applicazione di EASY-LAST 90 senza primer.

Membrane bituminose protette:

  • verificare l’aggancio della pellicola protettiva alla guaina bituminosa;
  • se l’adesione fosse insufficiente, asportare il protettivo prima di applicare EASY-LAST 90.

Membrane bituminose ardesiate:

  • applicare BLACK SOLID quindi procedere con EASY LAST 90.

Calcestruzzo industriale:

  • pulire la superficie eliminando oli e grassi;
  • applicare una prima mano di EASY-LAST 90 a rasare con frattazzo liscio di acciaio per un consumo di circa 400 g/m2.

Calcestruzzo gettato e regolato a staggia:

  • verificare che sulla superficie non sia presente lattime di cemento causato da eccesso di acqua nell’impasto; in caso di necessità asportare con scarificatrice ed effettuare lavaggio con acqua a pressione;
  • per correggere pendenze, risarcire avvallamenti e buchi usare GROVE MASSETTO impastato con GROVE PRIMER;
  • applicare una prima mano di EASY-LAST 90 a rasare con frattazzo liscio di acciaio per un consumo di circa 400-500 g/m2.

Massetti in sabbia e cemento:

  • verificare le condizione della superficie ed eseguire gli opportuni interventi per ottenere una superficie coesa, portante, esente da buchi e avvallamenti, con le corrette pendenze e non troppo porosa;
  • applicare una prima mano di EASY-LAST 90 a rasare con frattazzo liscio di acciaio per un consumo di circa 400 - 600 g/m2.

Rivestimenti ceramici e lapidei:

  • se si desidera eliminare la trama delle fughe, stuccare con ANCHOR VE 400 regolando l’applicazione con una spatola di acciaio;
  • abradere la superficie con mola diamantata;
  • applicare una prima mano di EASY-LAST 90 a rasare con frattazzo liscio di acciaio per un consumo di circa 400 - 600 g/m2.
Applicazione del prodotto

A rullo su membrana bituminosa:

  • utilizzare un rullo a pelo corto resistente ai solventi (mod. M017);
  • la corretta stesura di EASY-LAST 90 a rullo permette di raggiungere un consumo medio di 0,8 kg/m2 per mano;
  • per raggiungere il consumo medio di circa 1,6 kg/m2 è necessario effettuare 2 mani distanziate di un giorno;
  • per superfici verticali o in pendenza è necessario aumentare la viscosità del prodotto aggiungendo da 1 a 4 % in peso di EASY-LAST 90 THICKENER. EASY-LAST 90 così modificato deve essere impiegato entro 1 ora.

 tl_files/nordresine/ST_EASYLAST90/EASYLAST90GUAINABITUMINOSA.PNG

A rullo su calcestruzzi, massetti e rivestimenti ceramici e lapidei:

  • applicare una prima mano di EASY-LAST 90 a rasare con frattazzo liscio di acciaio per un consumo di circa 500 - 600 g/m2 e attendere che la superficie sia calpestabile;
  • per le mani successive utilizzare un rullo a pelo corto resistente ai solventi (mod. M017);
  • la corretta stesura di EASY-LAST 90 a rullo permette di raggiungere un consumo massimo di 0,7 - 0,8 kg/m2 per mano;
  • per raggiungere il consumo di circa 2,2 - 2,4 kg/m2 è necessario effettuare 2 mani distanziate di un giorno;
  • per superfici verticali o in pendenza è necessario aumentare la viscosità del prodotto aggiungendo da 1 a 4 % in peso di EASY-LAST 90 THICKENER. EASY-LAST 90 così modificato deve essere impiegato entro 1 ora.

 tl_files/nordresine/ST_EASYLAST90/EASYLAST90RASATURACLS.PNG

A spatola per posa in autolivellante:

  • applicare una prima mano di EASY-LAST 90 a rasare con frattazzo liscio di acciaio per un consumo di circa 500 - 600 g/m2 e attendere che la superficie sia calpestabile;
  • per la seconda mano il prodotto va modificato con l’aggiunta del 6% di EASY-LAST 90 FLUID;
  • applicare con spatola dentata di acciaio (LAMA PROFILO 93) per un consumo di circa 2,2 - 2,4 kg/m2;
  • a fresco aiutare l’espulsione dell’aria dal film e agevolarne la distensione mediante il passaggio del rullo frangibolle in plastica (mod. NR6300P da 25 cm).
  • EASY-LAST 90 così modificato deve essere impiegato entro 1 ora.

 tl_files/nordresine/ST_EASYLAST90/EASYLAST90ST.png

Maturazione del prodotto applicato

  • Il tempo per la calpestabilità del prodotto applicato è funzione dell’umidità dell’aria e del supporto: può variare da 12 a 18 ore circa.
  • A prodotto calpestabile, la pioggia non compromette lo sviluppo delle caratteristiche finali del film applicato. L’unico difetto significativo può essere l’eventuale sbiancamento superficiale del prodotto.

 

Finiture estetiche e funzionali

EASY-LAST 90 può essere rifinito con:

1. l’applicazione di specifiche verniciature aventi la funzione di modificare il colore, aumentare la facilità di pulizia, aumentare la riflettanza solare (nelle tinte chiare), realizzare finiture estetiche utilizzando FLAKES colorate. I prodotti da utilizzare sono:

  • EASY-LAST COAT, disponibile in 6 tinte
  • EASY-LAST COAT TRASPARENTE

2. la realizzazione del ciclo STONE EASY.

Pulizia degli attrezzi
  • con diluente poliuretanico o diluente nitro, a fresco;
  • con mezzi meccanici, dopo asciugatura del prodotto.

EASY-LAST 90

Guaina liquida impermeabilizzante elastomerica
monocomponente ad alta traspirazione

Consumi
  • a rullo su membrana bituminosa: 1,6 - 1,8 kg/m2;
  • a rullo su calcestruzzi, massetti e rivestimenti ceramici e lapidei: 2,2 - 2,4 kg/m2;
  • in autolivellante: 2,2 - 2,4 kg/m2.

EASY-LAST 90

Guaina liquida impermeabilizzante elastomerica
monocomponente ad alta traspirazione

Caratteristiche

DATI TECNICI

Conforme alle norme:

- Prodotto certificato secondo EN 1504-2.

- Classe di appartenenza secondo EN 1504-2: prodotti per la protezione superficiale – rivestimento – protezione contro i rischi di penetrazione (1.3) (ZA.1d) + controllo umidità (2.2) e aumento della resistività (8.2) (ZA.1e).(C, principi PI – MC – IR)

DATI IDENTIFICATIVI DEL PRODOTTO

residuo secco, ISO 1625

%

90,2 ± 0,5

viscosità dinamica Brookfield, metodo UNI EN ISO 2555

mPa·s

9000 ± 500

colore

-

grigio

DATI APPLICATIVI

umidità massima del supporto, UNI 10329

%

6

temperatura di applicazione

°C

da +1 a +35

temperatura di esercizio

°C

da –30 a +90

durezza Shore A (maturazione 7 giorni a 23°C e 50% RH), DIN 53505

°

68 ± 2

PRESTAZIONI FINALI senza rinforzo

 

 

carico massimo a rottura, UNI EN ISO 527-1 (velocità 50 mm/min)   +23°C

                                                                                                               0°C

                                                                                                            -15°C

MPa

2,0 ± 0,2

5,0 ± 0,5

8,0 ± 0,5

allungamento a rottura, UNI EN ISO 527-1 (velocità 50 mm/min)      +23°C

                                                                                                               0°C

                                                                                                            -15°C

%

430 ± 50

PRESTAZIONI FINALI con rinforzo NYCON 100

 

 

carico massimo a rottura, UNI EN ISO 527-1 (velocità 50 mm/min)   +23°C

                                                                                                               0°C

                                                                                                            -15°C

MPa

7,2 ± 0,5

11 ± 1

9,6 ± 0,6

allungamento a rottura, UNI EN ISO 527-1 (velocità 50 mm/min)      +23°C

                                                                                                               0°C

                                                                                                            -15°C

%

91 ± 18

67 ± 8

60 ± 7

permeabilità al vapore, EN ISO 7783-2                          (spessore=1,39 mm)

m

3000 ± 200

m

SD= 4 ± 0,5

classe I

 (SD< 5m)

resistenza alla lacerazione (metodo del chiodo), UNI EN 12310-1

N

155

resistenza alla lacerazione, UNI EN 12310-2

N

114

PRESTAZIONI FINALI IN CONFORMITà A EN 1504-2 (senza rinforzo)

Permeabilità alla CO2, EN 1062-6 (spessore = 0,1 mm)

 

m

SD= 193                  

Permeabilità al vapor acqueo, EN ISO 7783-2, (spessore =1,19 mm)

m

1020 ± 50

m

SD= 1,2±0,2                 classe I

 (SD< 5m)

Assorbimento capillare e permeabilità all’acqua - EN 1062-3

Kg/(m2h0,5)

0,006

Aderenza per trazione diretta, EN 1542

MPa

1,1 ± 0,11

Nota: il metodo di prova fa riferimento alla norma a fianco riportata.

 

EASY-LAST 90

Guaina liquida impermeabilizzante elastomerica
monocomponente ad alta traspirazione

Avvertenze e informazioni
  • Una volta reticolato il prodotto può essere rimosso dagli attrezzi solo con mezzi meccanici. Si può agevolare la rimozione lasciandoli immersi per almeno 1 ora in solvente tipo ACETONE.
  • Il prodotto è nocivo per inalazione e per contatto con la pelle. Utilizzare guanti da lavoro di categoria II secondo EN 374. Durante l’applicazione garantire un’adeguata ventilazione dell’ambiente e indossare un respiratore o maschera con filtro per vapori organici tipo A2 o ABEK2 secondo EN 141.
  • Leggere la scheda di sicurezza prima dell’uso.
Conservazione

6 mesi nell’imballo originale chiuso, in ambiente asciutto e ad una temperatura compresa tra +5°C e +30°C.

Il prodotto teme il gelo.