BETONGUAINA BASEMENT

Guaina liquida impermeabilizzante
MARCATURE CE: EN 1504-2 (C)-PRINCIPI MC,IR; EN 14891 (CMO1)

Descrizione

BETONGUAINA BASEMENT è una guaina liquida a base acqua, bicomponente, per l’impermeabilizzazionie di strutture di fondazione, costituita da:

  • componente A: polimeri in dispersione acquosa ed additivi;
  • componente B: cariche reattive, inerti e additivi.

BETONGUAINA BASEMENT, dopo asciugatura, realizza un film tenace ed elastico con elevate caratteristiche d’impermeabilità e di resistenza all’acqua in immersione.

BETONGUAINA BASEMENT è idonea per impermeabilizzare serbatoi in calcestruzzo o in muratura atti al contenimento di acqua potabile, secondo il D.M. 174-2004 (Report  n° 16/000501810 (migrazione globale) e n° 16/000344460 (potabilità dell’acqua) rilasciati da CHELAB SRL).

 

Marcature CE

  • BETONGUAINA BASEMENT risponde ai principi definiti nella EN 1504-9 (“Prodotti e sistemi per la protezione e la riparazione delle strutture in calcestruzzo: definizioni, requisiti, controllo di qualità e valutazione delle conformità. Principi generali per l’uso e sistemi”) e ai requisiti richiesti dalla EN 1504-2 (“Sistemi di protezione della superficie del calcestruzzo”) per la classe: prodotti per la protezione superficiale - rivestimento (Coating, C) - Controllo umidità (2.2) (Moisture Control, MC) e Aumento della resistività (8.2) (increasing resistivity, IR) (ZA.1e).
  • BETONGUAINA BASEMENT risponde ai principi definiti nella EN 14891 “ Prodotti impermeabilizzanti applicati liquidi da utilizzare sotto a piastrellature di ceramica incollate con adesivi”, classe CMO2P.
  • Prodotto impermeabilizzante cementizio applicato liquido  con caratteristiche migliorate di crack-bridging a bassissima temperatura (-20° C).
Campo d'impiego

BETONGUAINA BASEMENT viene utilizzata per l’impermeabilizzazione in spinta idrostatica positiva di superfici in calcestruzzo, in blocchi cementizi e in muratura (anche sottoposte a piccoli assestamenti e/o movimenti) preventivamente regolarizzate con idonee malte NORD RESINE.

BETONGUAINA BASEMENT è indicata per:

  • pareti di fondazione;
  • canali di scarico dell’acqua;
  • fondi e manufatti esposti al contatto con acqua

 

Vantaggi

BETONGUAINA BASEMENT:

  • strutture interrate e pareti di fondazione in calcestruzzo e muratura;
  • fondi e manufatti esposti al contatto con l’acqua;
  • impermeabilizzazioni temporanee;
  • marciapiedi;
  • balconi di piccole dimensioni;
  • vasche, canali e strutture destinate anche al contenimento di acque potabili;
  • docce e pareti in ambienti umidi.
CONFEZIONI

kit (2A+2B) da 21 kg in secchio ovale; il kit contiene:

  • 2 buste di comp. A da 3,5 kg
  • 2 sacchi di comp. B da 7 kg

BETONGUAINA BASEMENT

Guaina liquida impermeabilizzante
MARCATURE CE: EN 1504-2 (C)-PRINCIPI MC,IR; EN 14891 (CMO1)

Applicazione

Preparazione del supporto di posa (fondazione):

  • eliminare gli eventuali residui di disarmante o lattime di cemento con idrolavaggio;
  • eliminare i distanziatori in ferro, se esistenti, e procedere alla loro ricopertura con GROVE RAPIDO;
  • rasare eventuali nidi di ghiaia e realizzare una sgusciatura nell'angolo fra la platea e parete con gli stessi prodotti.

Preparazione della mescola

Per preparare la mescola liquida BETONGUAINA BASEMENT (A+B) procedere nel seguente modo:

  • rimuovere dal secchio ovale le due buste di comp. A e i due sacchi di comp. B;
  • versare il contenuto delle due buste di comp. A da 3,5 kg nel secchio ovale;
  • versare nello stesso secchio il contenuto dei due sacchi di comp. B da 7 kg;
  • miscelare per 4 minuti con mescolatore professionale dotato di girante elicoidale di grandezza appropriata alle dimensioni del contenitore (10 cm di diametro circa) fino ad ottenere una miscela omogenea priva di grumi;
  • attendere 2 minuti senza mescolare;
  • rimescolare per 30 secondi e procedere all’applicazione.

Il confezionamento in kit 2A+2B consente anche la preparazione di mezza dose (10,5 kg) lasciando inalterate e integre le confezioni dei due componenti rimanenti.

Preparazione specifica

Modalità di posa in opera del prodotto

Applicare BETONGUAINA BASEMENT in due strati con rullo o con pennello.

Applicare la prima mano (1,7-2,0 kg/m2) avendo cura di bagnare e impregnare con cura il supporto per ottenere una copertura di aspetto e spessore uniforme.

In clima caldo , se il rullo o il pennello tendono a trascinare o “strappare” il prodotto, inumidire il supporto (senza eccedere) prima di procedere: qualore il prodotto mostrasse ancora eccessiva velocità di asciugatura, non aggiungere acqua alla mescola, ma inumidire ulteriormente il supporto.

Applicare la seconda mano (1,5 kg/m2) dopo 6-8 ore.

Conservazione

Protezione del prodotto applicato

BETONGUANIA BASEMENT deve essere protetto dalla pioggia nelle prime 24 ore dopo la posa (a seconda della stagione). L’eventuale effetto del dilavamento è visibile in quanto il film assume una colore grigio chiaro invece che grigio scuro e la consistenza interna del film risulta scarsa. L’utilizzo di teli in plastica per riparare il prodotto fresco dalla pioggia ne evita il dilavamento, ma compromette la maturazione in profondità del film applicato pregiudicandone la resistenza all’acqua: se ne consiglia pertanto l’utilizzo per il tempo strettamente necessario.

Il prodotto può essere applicato fino a temperature prossime a +5°C; qualora si applichi con clima freddo, è necessario verificare anche l’assenza di ghiaccio (anche in strato sottilissimo) sul supporto di posa prima di procedere.

Il prodotto applicato e maturato su pareti di fondazione deve essere protetto, prima dell’interramento, con tessuto-non-tessuto di spessore e grammatura adeguati o con pannelli in polistirene a diretto contatto con BETONGUAINA BASEMENT, in combinazione con membrane bugnate posizionate su tali protezioni con le bugnature rivolte verso il terreno da riportare.

BETONGUAINA BASEMENT è scarsamente resistente all’irraggiamento solare: qualora si preveda di interrare molto tempo dopo la maturazione del prodotto, è necessario proteggere la struttura impermeabilizzata con teli oscuranti.

Nota: in caso di utilizzo di BETONGUAINA BASEMENT su manufatti destinati al contatto con acqua potabile, accertarsi che il prodotto sia indurito completamente rispettando i tempi di attesa suggeriti; quindi procedere:

  • a 2-3 lavaggi accurati dell’intera superficie con acqua in pressione o a 2 riempimenti con acqua potabile della vasca (ogni riempimento avrà la durata di 24/48 ore);
  • all’eliminazione dell’acqua stagnante prima del riempimento definitivo.

BETONGUAINA BASEMENT

Guaina liquida impermeabilizzante
MARCATURE CE: EN 1504-2 (C)-PRINCIPI MC,IR; EN 14891 (CMO1)

Consumi

Consumo medio: 2,2-3,0 kg/m2 in due mani.

Le caratteristiche tecniche del manto impermeabile così ottenuto sono garantite all’interno dei valori di consumo e relativo spessore riportati nella tabella seguente:

 

minimo

MASSIMO

consumo (A+B) [kg/m2]

2,2

3,0

spessore [mm]

1,4

1,9

BETONGUAINA BASEMENT

Guaina liquida impermeabilizzante
MARCATURE CE: EN 1504-2 (C)-PRINCIPI MC,IR; EN 14891 (CMO1)

Caratteristiche

DATI TECNICI

Conforme alle norme:

- Prodotto certificato secondo EN 1504-2

Classe di appartenenza secondo EN 1504-2: prodotti per la protezione superficiale – rivestimento – controllo umidità (2.2) e aumento della resistività (8.2) (ZA.1e). (C, principi  MC – IR)

- Prodotto certificato secondo EN 14891

Prodotto impermeabilizzante (bicomponente) applicato liquido, a base di cemento modificato con polimero, tipo(CMO2P)

DATI IDENTIFICATIVI

massa volumica (A+B), UNI 8310

 

g/cm³

1,65 ± 0,02

viscosità dinamica apparente (A+B), ISO 3219

 

mPa×s

9000 ± 1000

DATI APPLICATIVI ( a 20°C e 50% U.R.)

rapporto  A : B

 

-

1 : 2

temperatura di applicazione

 

°C

da +5 a +40

tempo di lavorabilità (dopo miscelazione A+B, a 20°C)

 

min

45

temperatura di esercizio

 

°C

da –20 a +60

calpestabilità (dopo la seconda mano, a 20°C)

 

ore

8

tempo di maturazione finale (2 mani, a 20°C)

 

giorni

3

Rapporto di miscelazione

 

A:B

1:2

DATI TECNICI

Impermeabilità all’acqua, EOTA TR 003

(pressione idrostatica:1000 mm, tempo 24 ore)

2,2 kg/m2

(s=1,4 mm)

---

Superato

DATI TECNICI IN CONFORMITÀ A EN 1504-2

Permeabilità al vapor acqueo EN ISO 7783-2

 

m

SD=9,8 ± 0,4

 (spessore:  1,85 mm)  classe II

(5 ≤SD≤ 50 m)

Permeabilità al vapor acqueo, EN ISO 7783-2

 

μ

5530 ± 230

Assorbimento capillare e permeabilità all’acqua EN 1062-3

 

kg/(m2h0,5)

 0,04

Aderenza per trazione diretta, EN 1542

 

N/mm2

≥ 0,8

DATI TECNICI IN CONFORMITÀ A EN 14891

Adesione a trazione iniziale (*)

 

N/mm2

≥ 1

Impermeabilità all’acqua

 

---

Nessuna penetrazione

Durabilità per adesione a trazione (*):

-    dopo invecchiamento termico

-    dopo immersione in acqua

-    dopo contatto con acqua di calce

-    dopo cicli di gelo-disgelo

 

N/mm2

 

≥ 0,5

≥ 0,5

≥ 0,5

≥ 0,5

Capacità di crack-bridging:

- in condizioni standard (+23°C)

- a bassissima temperatura (-20°C)

 

 

 

mm

2,1

1,2

(valore richiesto ≥ 0,75 mm)

Nota: il metodo di prova fa riferimento alla normativa a fianco riportata.

(*): prove eseguite con adesivo per piastrelle tipo C2

Caratteristiche di applicazione

BETONGUAINA BASEMENT:

  • è applicabile anche a basse temperature (fino a +5°C);
  • è utilizzabile su supporti anche parzialmente umidi;
  • è idonea al contatto con acque potabili;
  • possiede maturazione rapida che consente tempi di attesa brevi fra prima e seconda mano;
  • è flessibile fino a –5°C;
  • è confezionato in un unico secchio ovale che facilita l’utilizzo del rullo da 25 cm in applicazione;
  • aderisce a vari tipi di supporto (cemento, cotto, laterizio,, cartongesso, EPS, XPS
  • può essere piastrellato.

BETONGUAINA BASEMENT

Guaina liquida impermeabilizzante
MARCATURE CE: EN 1504-2 (C)-PRINCIPI MC,IR; EN 14891 (CMO1)

Avvertenze e informazioni
  • Non utilizzare BETONGUAINA BASEMENT come guaina impermeabilizzante per strutture piane, quali tetti piani, terrazzi,
  • In caso di incollaggio diretto della piastrella sul rivestimento di BETONGUAINA BASEMENT, utilizzare adesivo specifico BETON-H 1. Sigillare il varco tra battiscopa e piastrella con BETONSEAL MS 2.0.
  • Pulizia attrezzi: con acqua prima dell’indurimento, con diluente sintetico una volta essiccato.
  • Leggere attentamente la scheda di sicurezza prima dell’uso.
Conservazione

12 mesi negli imballi originali, in luogo coperto e asciutto, a temperatura tra +5°C e +35°C. Il prodotto teme il gelo.

BETONGUAINA BASEMENT

Guaina liquida impermeabilizzante
MARCATURE CE: EN 1504-2 (C)-PRINCIPI MC,IR; EN 14891 (CMO1)

Nomenclatura combinata
  • BETONGUAINA BASEMENT risponde ai principi definiti nella EN 1504-9 (“Prodotti e sistemi per la protezione e la riparazione delle strutture in calcestruzzo: definizioni, requisiti, controllo di qualità e valutazione delle conformità. Principi generali per l’uso e sistemi”) e ai requisiti richiesti dalla EN 1504-2 (“Sistemi di protezione della superficie del calcestruzzo”) per la classe: prodotti per la protezione superficiale - rivestimento (Coating, C) - Controllo umidità (2.2) (Moisture Control, MC) e Aumento della resistività (8.2) (increasing resistivity, IR) (ZA.1e).
  • BETONGUAINA BASEMENT risponde ai principi definiti nella EN 14891 “ Prodotti impermeabilizzanti applicati liquidi da utilizzare sotto a piastrellature di ceramica incollate con adesivi”, classe CMO1.
  • Prodotto impermeabilizzante cementizio applicato liquido  con caratteristiche migliorate di crack-bridging a bassa temperatura (-5°C).