PK 170

Adesivo in pasta pronto all’uso ad alte prestazioni per la posa di piastrelle
Marcatura CE EN 12004 – D2TE

Descrizione

PK 170 è un adesivo monocomponente in pasta costituito da dispersione acquosa di resine acriliche modificate, sabbie di granulometria selezionata e additivi speciali.

PK 170 è pronto all’uso. Si presenta in forma di pasta viscosa facilmente lavorabile, con caratteristiche di elevate adesività e forza d’incollaggio, tempo aperto particolarmente lungo e scivolamento verticale nullo.

 

PK 170, al termine della maturazione che avviene per evaporazione dell’acqua in esso contenuta, presenta:

  • buona flessibilità;
  • notevole forza d’incollaggio, anche iniziale, a piastrella appena posata;
  • ottima resistenza alle vibrazioni e alle deformazioni del supporto.

TILE TACK è classificato come D2TE secondo la norma EN 12004 perchè:

  • è un adesivo in dispersione (D) migliorato (2);
  • con scivolamento limitato (T);
  • possiede tempo aperto prolungato (E).

 

Campo d'impiego

Tipologie del fondo di posa

PK 170 viene impiegato per:

  • l’incollaggio, in interni ed esterni, di piastrelle assorbenti e mosaici ceramici a parete e soffitto, su supporti tradizionali rivestiti ad intonaco civile, intonaco pitturato (purché una delle due superfici sia assorbente e previo controllo dell’adesione dello strato di pittura);
  • l’incollaggio su cartongesso previo trattamento con RICRETE 1C;
  • l’incollaggio su supporti deformabili non metallici, tipo superfici in legno purchè stabili all’acqua (tipo multistrato marino saldamente fissato);
  • l’incollaggio su pareti e pavimenti di bagni e docce;
  • l’incollaggio a punti di materiali isolanti come polistirolo o poliuretano espanso, pannelli fonoassorbenti, ecc;
  • l’incollaggio su pavimenti interni o esterni e massetti in sabbia e cemento sufficientemente stagionati (ad esempio 45 gg. per massetti da 6 cm di spessore), pavimenti radianti, pavimenti già piastrellati (purché una delle due superfici sia assorbente).

Non usare su:

  • calcestruzzo con stagionatura inferiore a 6¸9 mesi;
  • massetto in anidrite senza pretrattamento con NORPHEN SW SOLID;
  • muri trattati a calce.
CONFEZIONI

Fustino da 5 e 20 kg

PK 170

Adesivo in pasta pronto all’uso ad alte prestazioni per la posa di piastrelle
Marcatura CE EN 12004 – D2TE

Preparazione del supporto
  • su tutti i supporti usare la normale diligenza dello stato dell'arte effettuando un’accurata pulizia ed eliminando parti incoerenti, olii, grassi, vernici e tutto ciò che può impedire una corretta adesione del collante;
  • accertarsi che i supporti non presentino umidità in risalita;
  • in caso la superficie presenti evidenti fenomeni di sfarinamento, procedere al consolidamento con NORPHEN SW SOLID diluito 4 - 5 volte in acqua.
Preparazione specifica

Per lisciare una superficie di posa:

  • in interni su parete, utilizzare RASANTE 1200;
  • in interni su pavimento usare LEVEL FINO o LEVEL HB; usare GROVE MASSETTO su superfici con pendenza;
  • in esterni su pavimento usare GROVE MASSETTO oppure RASANTE 2000 2K in parete.
Preparazione del prodotto

Il prodotto è pronto all’uso.

Applicazione del prodotto
  • stendere sempre uno strato sottile ed omogeneo di collante sul supporto con il lato liscio della spatola allo scopo di uniformare l'assorbimento e, soprattutto, di sfruttare appieno il tempo aperto del prodotto;
  • applicare lo strato desiderato mediante spatola di dentatura adatta al formato delle piastrelle, come di seguito specificato.

Tipo di spatola

  • piccoli e medi formati su superfici regolari: spatola con denti da 4 o 5 mm;
  • piastrelle di medio grande formato e per superfici un po’ irregolari: spatola con denti da 6 mm.

Posa della piastrella

Se il materiale da posare non produce polvere nella zona di contatto, non serve bagnarlo; procedere con la posa delle piastrelle avendo cura di fare pressione (anche battendo con martello di gomma) per fare in modo di favorire il contatto con il collante e la più ampia bagnatura possibile.

Controlli sull'impasto

Mentre si procede alla posa, controllare che non vi sia formazione di pelle superficiale, soprattutto quando si opera in stagione calda e ventosa: in questo caso, l’adesivo deve essere tolto e riapplicato fresco.

Pulizia degli attrezzi

Finché fresco, PK 170 può essere pulito dai rivestimenti con una spugna umida; gli attrezzi potranno essere puliti con acqua a prodotto fresco. Se il prodotto è indurito dovrà essere asportato meccanicamente.

PK 170

Adesivo in pasta pronto all’uso ad alte prestazioni per la posa di piastrelle
Marcatura CE EN 12004 – D2TE

Consumi

Incollaggio di ceramiche: i consumi sono variabili da 2 a 4-5 kg/m2 in funzione della spatola utilizzata, del formato della piastrella e della rugosità del supporto.

Incollaggio di materiali isolanti: i consumi sono variabili da 0,5 a 3 kg/m2 in funzione della spatola utilizzata e della tipologia di manufatto da incollare.

PK 170

Adesivo in pasta pronto all’uso ad alte prestazioni per la posa di piastrelle
Marcatura CE EN 12004 – D2TE

Colori

Il prodotto è disponibile nel colore bianco.

Caratteristiche

DATI IDENTIFICATIVI DEL PRODOTTO

Consistenza

 

---

pasta densa

Colore

 

---

bianco

massa volumica, EN 1015-6

 

g/cm3

1,84 ± 0,05

DATI APPLICATIVI ( a +23°C e 50% UR)

temperatura di applicazione

 

°C

da +5 a +35

temperatura di esercizio

 

°C

da –20 a +90

tempo aperto, EN 1346

 

min

> 30 min

tempo di registrazione

 

min

ca 45

Esecuzione fughe

a parete

ore

24

Esecuzione fughe

a pavimento

ore

24-48

Transitabilità

 

ore

24-36

Messa in esercizio

 

gg

7-10

secondo l’assorbimento del supporto, la temperatura e l’umidità dell’ambiente

 

PRESTAZIONI FINALI ( a +23°C e 50% UR)

adesione a taglio, EN 1324

iniziale

N/mm2

≥ 1

adesione a taglio, EN 1324

dopo invecchiamento termico

N/mm2

≥ 1

adesione a taglio, EN 1324

dopo immersione in acqua

N/mm2

≥ 0,5

adesione a taglio, EN 1324

a temperatura elevata

N/mm2

≥ 1

reazione al fuoco, E WFT

(classificazione minima secondo Tab.4 EN 12004:2007+A1:2012)

classe

E

Nota: il metodo di prova fa riferimento alla norma a fianco riportata.

PK 170

Adesivo in pasta pronto all’uso ad alte prestazioni per la posa di piastrelle
Marcatura CE EN 12004 – D2TE

Avvertenze e informazioni
  • In caso di utilizzo di piastrelle molto polverose, un’eventuale bagnatura è consigliabile per togliere il polverino dalla superficie.
  • Non applicare alcun tipo di collante su superfici gelate o che si teme possano gelare nelle 24 ore successive.
  • Non applicare il collante direttamente su sottofondi a base di gesso e anidrite, ma soltanto dopo aver trattato con RICRETE 1C.
  • Non sottoporre i rivestimenti incollati con PK 170 a lavaggi intensi nei primi 7¸10 giorni dopo la posa.
  • Non usare PK 170 per applicare piastrelle non assorbenti su supporti non assorbenti.
  • Non usare PK 170 per incollare pietre naturali, soprattutto se di natura calcarea e di colorazione tenue.

 

Conservazione

24 mesi negli imballi originali, in luogo coperto e asciutto, a temperatura tra +5°C e +30°C;

Teme il gelo