CARBOFILL

Nastro in fibra di carbonio unidirezionale per sistemi FRP

Descrizione

CARBOFILL è un nastro standard in fibra di carbonio ad elevata resistenza che, impregnato con specifici prodotti della serie CARBO, da origine ad un materiale composito dotato di caratteristiche meccaniche elevatissime (superiori a quelle dell’acciaio) e particolarmente adatto al rinforzo di elementi di costruzioni in calcestruzzo, laterizio o legno.

Campo d'impiego

CARBOFILL trova il suo impiego ideale come materiale leggero in sostituzione o ad integrazione dei tradizionali sistemi di rinforzo in acciaio. Può essere impiegato:

  • nei lavori di ripristino di elementi strutturali di calcestruzzo: travi, pilastri e solai
  • nei lavori di rinforzo ed adeguamento strutturale di elementi strutturali di calcestruzzo e di laterizio
  • neri lavori di ripristino e rinforzo in genere di elementi strutturali di natura diversa: calcestruzzo, laterizio, legno.
CONFEZIONI

Rotolo 50 metri

CARBOFILL

Nastro in fibra di carbonio unidirezionale per sistemi FRP

Applicazione

Il supporto deve essere attentamente esaminato per essere certi che sia una base adatta e strutturalmente sana e, in funzione delle condizioni della superficie, deve essere scelto il tipo di  preparazione da fare.

Fasi di lavoro standard per elementi strutturali di calcestruzzo armato:

  • Scarifica per eliminare le parti di calcestruzzo degradato, fino ad arrivare ad un supporto sano e coesivo, e per liberare le barre di armatura ossidate.
  • I ferri di armatura ossidati devono essere spazzolati, puliti e trattati con boiacca passivante CEM-OX. Eventuali integrazioni di armatura saranno definite dal Progettista.
  • Lavaggio in pressione della superficie di calcestruzzo prima dell’applicazione delle malte da ripristino.
  • Ricostruzione delle sezioni di calcestruzzo con malta cementizia fibrorinforzata a ritiro compensato NORDGROUTH TIXO, GROVE RIPRISTINO o GROVE RAPIDO, su supporto pulito e saturato con acqua.
  • In previsione del successivo ciclo di rinforzo con fibre di carbonio, è conveniente in fase di ricostruzione delle sezioni degli elementi di calcestruzzo eseguire l’arrotondamento degli spigoli e degli angoli, e inoltre cercare di ottenere una superficie liscia utilizzando eventualmente il rasante cementizio GROVE RASANTE.
  • Stagionatura umida delle superfici per almeno 24-48 ore.

 

Fasi di lavoro standard per la posa di tessuti CARBOFILL

  • applicare una mano di fondo ancorante epossidico bicomponente CARBO FONDO, a rullo o a pennello.
  • fresco su fresco applicare una rasatura con resina epossidica bicomponente CARBO STUCCO, a spatola, per chiudere tutte le porosità e ottenere una superficie liscia. Con CARBO STUCCO è possibile arrotondare gli spigoli e raccordare gli angoli, per consentire la corretta posa tessuto di carbonio CARBOFILL. Questa lavorazione sarà più o meno importante in base al grado di finitura già ottenuto nella ricostruzione delle sezioni con malte cementizie.
  • fresco su fresco applicare il tessuto di carbonio CARBOFILL e saturare il tessuto con più mani a rullo di resina epossidica bicomponente CARBO BASE. Le strisce di tessuto di carbonio CARBOFILL dovranno essere disposte parallele alle linee di sforzo dell’elemento strutturale da rinforzare. La sovrapposizione è consigliata per 10 -15 cm nel senso della lunghezza della striscia di tessuto di carbonio. In caso di applicazioni con più strati di nastri di carbonio CARBOFILL, le sovrapposizioni dei singoli nastri dovranno essere sfalsate.
  • consigliamo di utilizzare, per praticità esecutiva, strisce di larghezza 10 cm o 20 cm.
  • per consentire il successivo rivestimento di finitura con materiali cementizi si consiglia di spolverare quarzo 0,3 – 0,9 mm sulla superficie del tessuto di carbonio CARBOFILL, appena ultimata la saturazione con resina.

Il tessuto di carbonio applicato può essere rifinito con rivestimenti polimerici della serie NORDPUR o NORPHEN o con RIVENORD LAST ed altri. (consultare il servizio tecnico: support@nordresine.com).

 

Articoli in fornitura standard

 

Grammatura (g/m2)

Altezza (cm)

Rotolo (m)

CARBOFILL UNIDIREZIONALE

300

10

50

CARBOFILL UNIDIREZIONALE

300

20

50

CARBOFILL UNIDIREZIONALE

600

10

50

CARBOFILL UNIDIREZIONALE

600

20

50

CARBOFILL BIDIREZIONALE

230

10

50

CARBOFILL BIDIREZIONALE

230

20

50

CARBOFILL BIDIREZIONALE

360

10

50

CARBOFILL BIDIREZIONALE

360

20

50

CARBOFILL QUADRIASSIALE

600

127

50

A richiesta, altri articoli con grammature, altezze e tessiture della fibra diverse.

 

Dati tecnici (tessuto secco)

 

Grammatura (g/m2)

Modulo elastico a trazione (GPa)

Spessore (mm)

Area resistente (mm2/m)

Carico massimo (kN/m)

Allunga-mento (%)

CARBOFILL UNIDIREZIONALE

300

230

0,170

173

816

1,9

CARBOFILL UNIDIREZIONALE

600

230

0,340

339

1616

1,9

CARBOFILL BIDIREZIONALE

230

230

0,064

640

300

1,9

CARBOFILL BIDIREZIONALE

360

230

0,105

105

450

1,9

CARBOFILL QUADRIASSIALE

600

230

0,840

838

400

1,9

CARBOFILL

Nastro in fibra di carbonio unidirezionale per sistemi FRP

Conservazione

36 mesi negli imballi originali, in luogo coperto al riparo dai raggi solari, a temperatura tra +5°C e +35°C